Babuschka 1 Museo dei fondatori

Berlino dietro le quinte

Una serie di visite guidate, esperimenti urbani e incontri
per conoscere Berlino e la Germania dallŽinterno,
possibile solo per piccoli gruppi di massimo 8 persone:
– lŽoggi al centro;
– contatti con berlinesi: associazioni di cittadini,
organizzazioni del sociale, guide non professioniste…;
– su richiesta piccoli laboratori per strada di lingua tedesca,
di pittura, scrittura o altro;
– luoghi meno noti e altre piccole sorprese.
Esclusivamente in piccoli gruppi

per maggiori informazioni: berlino dietro le quinte

possibile anche come Deutschpraxis
(finalizzate alla pratica del tedesco)


benvenuti nelle offerte di turismo e ricerca urbana con
 


trovate le ultime novita su wordpress instagram facebook youtube
 

Guidecollage

Le mie prestazioni:
 
efficienza,
personalizzazione,
cortesia e pazienza

Le mie risorse:

- dal 1982 a Berlino in svariate attivitaŽ,
utili per spiegare la cittaŽ
- dal 1994 anche guida
- una preparazione trasversale,
una grande curiositaŽ
- una grande considerazione
per le vostre domande e osservazioni
.

Il mio stile

- non mi piacciono i monologhi,
mi piace invece irritare e suscitare domande,
possibilmente inaspettate anche per me
- non mi piacciono le battutine e i superlativi,
-non racconto barzellette da guida


ció che nessun app puó dare: la possibilita di scoprire insieme
ogni volta una citta  diversa tentando di rispondere alle  vostre domande.
 

Prima visita guidata di orientamento,
Dal vostro albergo a Brandenburgertor
(o dove decidiamo insieme)


La visita a piedi e con in mezzi pubblici
serviraŽ non solo a vedere alcune tra le cose
piuŽ importanti e a mettervi in grado di andare
da sole/i nei posti giusti. LŽintroduzione con
la guida vi daraŽ delle chiavi logistiche e culturali
per godere una cittaŽ irritante e spiazzante,
spiegata dal punto di vista di chi ci vive
e lŽha vissuta prima e dopo della caduta
del Muro.

Prenotazione salita cupola del
parlamento
, se disponibile

 

S7300342


in tre ore una passeggiata al centro non solo di Berlino
ma anche dellŽEuropa e della storia del presente.
 

04_03_bruderkuss

I Tour del Muro 1
East Side Galery / Frankfurterallee

Una visita guidata alla ricerca e allŽesplorazione
dello strano glamour del socialismo una volta reale


Guida in una delle zone più in fermento di Berlino, attorno alla famosa East Side Gallery e al ponte neogotico dellŽOberbaumbrücke.

Ci muoveremo tra nuovi e vecchi bar di spiaggia, lunapark abbandonati e le promesse neoclassicheggianti di redenzione sociale (restaurate) dellŽex-Stalinallee e dellŽHochhaus am Weberwiese, leggendario edificio degli inizi della Germania Est. ...

 


alla ricerca dello strano glamour del socialismo una volta reale
 


I tour del Muro 2
Bornholmerstrasse-Nordbahnhof

Alla ricerca dei conigli ... oltre il Muro

LŽesplorazione di una zona dove lŽonda lunga
della ricostruzione della ferita del Muro non
si e` ancora fermata, dove il confine una volta
tra due societaŽ oggi eŽ un confine tra povertaŽ e ricchezza, tra sciccheria e periferia,tra
pionieri in movimento e naufragati temporanea
mente. Cercheremo le tracce dei conigli che
valicano il confine in tutte le direzioni e vanno
verso il futuro, nei segni sui marciapiedi,
nelle case, nelle vetrine dei negozi, nei parchi,
nella gente che ci passa e che ci vive.
 Momento culminante  saraŽ la zona
della Bernauer Strasse.
 
 

babuschka 1 tour dei conigli


dove una volta “scorreva il sangue” ora cresce il grano
 

20160901_131234



UnŽesperienza del Museo ebraico
di Daniel Libeskind

accompagnata da Claudio Cassetti

Una cavalcata di circa tre ore
tra il bambino GiosueŽ e il profeta MoseŽ,
non solo in una delle zone piuŽ sorprendenti e in movimento della cittaŽ ma anche nellŽedificio piuŽ intrigante di Berlino.

LŽedificio trasforma in spazio contenuti legati allŽebraismo e contemporaneamente alla storia e al presente del moderno, della societaŽ di massa, dellŽaffascinante dinamica dellŽidentitaŽ.

Alla fine non solo saprete cose nuove per esempio su Berlino, sul rapporto tra i tedeschi ebrei e non ebrei e su uno degli architetti moderni piuŽ interessanti,

Avrete anche la possibilitá di vivere sensazioni fisiche che renderanno
insieme piuŽ leggere e piuŽ profonde le tematiche accennate, sintetizzate
in brevi citazioni di e su
Arnold Schönberg (“Mosé e Aronne”), Roberto Benigni (“La vita è bella”)
Theodor Herzl,
Italo Calvino,
Regina Jonas…




 


 

Il Museo dellŽepoca dei fondatori (fin de siecle)
o la storia di Charlotte von Mahlsdorf

La visita di un luogo tipico di Berlino e di una certa idea della Germania, sospeso tra folclore nostalgico e
grande energia e grandi contrasti irrisolti.
in un miscuglio unico di finezza e di apparente volgaritá di nostalgia, sensualitaŽ e spirito pratico.
Una guida sulle tracce dei leggendari anni venti
e di Marlene Dietrich.

Abbinabile alla panoramica in seggiovia
sui spettacolari Giardini del mondo, in mezzo a una delle piuŽ grandi distese di prefababbricati dŽEuropa, Marzahn-Hellersdorf
 

 

Babuschka 1 Museo dei fondatori

 
Un luogo veramente tipico di Berlino, irrinunciabile
 

Il Museo di Pergamon, la Porta di Ischtar

La stanza del commerciante di Aleppo
nel Museo islamico:

O casa, nelle cui stanze irrompe lŽalba ...
mi sono ritirato qui con tutti a parlare...
mentre la mia destra era al sicuro
dai colpi del destino del mondo...
e la mia sinistra reggeva il succo dŽuva
rinfrescato dal vento del nord(...)

Scritta sotto il cornicione della stanza di Aleppo, tradotta dal tedesco
Fonte: Das Aleppozimmer Julia Gonnella
Mainz am Rhein 1996
Libera traduzione: Claudio Cassetti

La citazione completa la sentirete nella nostra
visita guidata al Museo Islamico
nel Museo di Pergamon

Il Neues Museum e Nefertiti

La testa verde: “Il suo capo ovale ... era
caratterizzato nella sua espressione da un solco
profondo e inciso nitidamente tra i suoi occhi,
che era sempre presente e non perdeva mai
severitá ... Ne risultava un modo di guardare
oltre le persone e le cose, che ... sembrava
corrispondere al rifiuto di tutto il mondo
presente... da secoli o anche da millenni”

Fonte Thomas Mann “Giuseppe e i suoi fratelli”
scelte in Das Sonnengeschlecht Alfred Grimm
Mainz am Rhein 1993
Libera traduzione: Claudio Cassetti

La citazione completa la sentirete nella nostra
visita guidata al Neues Museum


 


Una visita insolita,
con un continuo oscillare tra presente e passato,

 

 

per conoscere prima di tutto come si vive a Berlino

 

guidacollage-besser